Caffè Verde: dimagrimento e benefici

I benefici del caffè verde

Il caffè verde presenta al suo interno numerose qualità, in questo articolo ve ne mostriamo alcune delle più importanti. Il  caffè verde infatti è molto ricco di antiossidanti che solitamente il caffè normale perde con la tostatura. Questi antiossidanti sono utili nel contrastare  i danni provocati dai radicali liberi.

Inoltre esso contiene METIL – XANTINE. Queste sono molecole naturali che intervengono sul grasso corporeo aiutandolo a sciogliersi. In abbinamento ad uno stile di vita sano aiuta quindi a dimagrire. É consigliato a chi vuole controllare il proprio peso.   

Inoltre, contiene la stessa caffeina del caffè tradizionale, i chicchi però non essendo tostati permettono che la caffeina venga assorbita più facilmente dall’ organismo. In più tale caffè avendo un PH molto meno acido rispetto a quello tradizionale è molto più digeribile.

Serve al dimagrimento?

La caffeina contenuta nel caffè verde, per via del suo effetto sul tessuto adiposo, viene utilizzata in ambito dimagrante. Essa infatti ha principalmente 2 effetti sullo smaltimento del tessuto adiposo:  

  •  Il primo è un effetto diretto che permette la liberazione degli acidi grassi dal deposito al circolo sanguigno.

  • Quello indiretto invece facilita la lipolisi e attiva meccanismi fisiologici aumentando il flusso cardiaco. Creando di così un reclutamento muscolare maggiore nello sport e una maggior stimolazione nervosa.

 In conclusione possiamo dire che l’assunzione di caffè verde insieme ad uno stile di vita sano può aiutare al dimagrimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.